Commenta per primo

"Difficile che Mauro decida di scendere in B, potrebbe farlo solo con il Torino, che ancora con noi non ha parlato”. Così il procuratore Vincenzo D’Ippolito, contattato da Toro News per fare chiarezza su un’eventuale trattativa che vedrebbe il DS Petrachi su Bogliacino. “Il giocatore ha avuto qualche richiesta in Serie A, e non sarebbe proprio felice di un declassamento. Se fosse però il Torino, se ne potrebbe anche parlare, vista l’importanza della società e gli obiettivi che si sono prefissati” chiude D’Ippolito, lasciando dunque aperto uno spiraglio ai granata.

Per quanto riguarda anche l’altro centrocampista partenopeo verso cui alcune voci dicono che il Torino abbia manifestato interesse, Nicolas Amodio (27enne uruguaiano rientrante dal prestito al Piacenza), il suo procuratore, Umberto Calaiò, che abbiamo contattato, così smentisce: “Con Petrachi non abbiamo affatto parlato. Ovviamente, Torino potrebbe anche essere una destinazione gradita, ma ci sono diverse trattative in ballo, che non hanno però nulla a che vedere con i granata. Adesso sto comunque andando a Milano, per parlare sia di Nicolas, sia di altri giocatori”.