8
Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato a Sky dal Festival dello Sport di Trento: 

"Cosa mi aspetto? Intanto mi piace l'atteggiamento, vedo una squadra che gioca proprio da Toro. A gennaio di quest'anno con la Fiorentina ho visto un Torino cannibale, e questo si è ripetuto in altre occasioni. Oggi siamo alla settima giornata, quello che conta è lavorare con voglia e determinazione e far crescere i tanti giovani ricettivi che abbiamo in rosa. E poi vedremo dove saremo in grado di arrivare". 

JURIC - "Abbiamo trovato un buon modo di intenderci, io lo lascio libero di allenare come ritiene opportuno. Ci sono stati vincoli economici importanti, avrei voluto fare di più sul mercato, comunque abbiamo 13 nazionali in giro per il mondo". 

DERBY - "Meglio non parlare di queste cose adesso, noi cerchiamo di arrivarci ben preparati e con tutti gli effettivi. La Juve è in difficoltà ma non va mai sottovalutata".