Commenta per primo
Il presidente del Torino, Urbano Cairo, quest'oggi è stato ospite al Festival dello Sport di Trento dove ha parlato della particolare situazione che sta vivendo il calcio italiano, a causa dell'emergenza Coronavirus, ma ha anche parlato dell'ultima sessione di mercato. 

"Sicuramente il calcio perderà in italia molto dal punto di vista degli abbonamenti. E’ una voce importante di ricavo per le società e quindi è un tema molto delicato. Anche il calciomercato è stato molto minore rispetto ai precedenti perchè ti mancano i ricavi da stadio, gli abbonamenti, i biglietti e non è poco, le società sono preoccupate. Anche noi del Toro abbiamo fatto molte cose ma abbiamo dovuto fare i conti con dei bilanci che saranno negativi ma abbiamo dovuto fare in modo che non lo siano troppo. Avrei voluto fare di più ma dobbiamo essere prudenti: il Toro è già fallito 15 anni fa”.