9
Walter Mazzarri, nella conferenza stampa post derby, ha protestato con forza per i torti subiti dal suo Torino. Secondo il tecnico, alla squadra granata mancherebbero due calci di rigore: uno per la spinta di Matuidi su Belotti, l'atro per la trattenuta di Alex Sandro su Zaza.

Secondo quanto riportato nell'edizione odierna di Tuttosport, Mazzarri avrebbe mostrato immediatamente dopo il fischio finale della partita contro la Juventus gli episodi incriminati ai propri calciatori. E' così che la rabbia, in casa granata, è aumentata.