Commenta per primo

E' caos all'interno della Fondazione Filadelfia. I tifosi del Toro speravano in un'accelerata dopo tanti rinvii e rallentamenti, ma tutto questo oggi resta utopia. Ieri si parlava di commissariamento della Fondazione, con il suo presidente (Chiabrera) ormai esautorato e delegittimato da ogni potere, ma non è tutto. Già, perché oltre a questo ci sarà probabilmente da sostituire anche uno dei rappresentanti interni alla Fondazione: Vignale è stato infatti nominato oggi assessore nella Giunta Regionale del Piemonte e per incompatibilità di ruoli potrebbe ritrovarsi costretto a lasciare il suo posto. All'interno della Fondazione occorre la presenza di un rappresentante della Regione Piemonte: il governatore Cota ne dovrà dunque nominare uno. La sensazione è che tutto ciò comporterà ulteriori ritardi nell'iter che avrebbe dovuto portare alla ricostruzione dello stadio Filadelfia.