6
Dal ritiro della Nazionale polacca, ha parlato a Extra il capitano del Torino Kamil Glik: "Sono un giocatore del Torino e sono orgoglioso di esserlo, un mio trasferimento alla Juventus sarebbe inaccettabile. Sto lavorando sempre, mi concentro sui particolari, voglio migliorare ancora. Un giorno vorrei poter giocare nel Barcellona o nel Real Madrid. Anche la Premier League mi si addice, è un calcio molto fisico. In ogni caso, per ora, non ho intenzione di cambiare squadra, voglio rispettare il mio contratto con il Torino", che scadrà nel 2017.