713
De Ligt su assist di Higuain. Si decide così, a 20 minuti dalla fine, il derby della Mole tra Torino e la Juventus. Lo vince la squadra di Sarri, che resta in testa alla classifica davanti all'Inter e si prepara nella migliore maniera per la decisiva trasferta di Champions League a Mosca. La vincono i bianconeri grazie alla maggiore qualità dei singoli e ai cambi indovinati del suo allenatore, che trova nel Pipita l'arma per scardinare la difesa di Mazzarri, tornata solida dopo il tracollo contro la Lazio.

Al Torino, che reclama a inizio partita per un tocco di braccio in area di De Ligt non giudicato da rigore e sfiora il pareggio con Ansaldi, va riconosciuto l'onore delle armi e un ritrovato spirito guerriero, ma sono almeno 5 parate decisive di Sirigu tra primo e secondo tempo ad evitare che la partita pendesse prima dalla parte della Juventus. Che festeggia invece il secondo successo consecutivo dopo il pari tra le polemiche di Lecce grazie al primo gol in Serie di De Ligt e mantiene inalterato il margine di un punto sull'Inter.






Torino-Juventus è stata trasmessa in diretta su DAZN




Con DAZN 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva e tutta la Serie BKT IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND: abbonati subito!.
 

RESTATE SU CALCIOMERCATO.COM AL TERMINE DELLA PARTITA PER LEGGERE IL COMMENTO PER 100ESIMO MINUTO DI ALBERTO POLVEROSI