C’è anche Gianluca Petrachi, uomo mercato del Torino da dieci anni, nella rosa dei candidati per sostituire lo spagnolo Monchi, mandato via dopo appena due stagioni dal suo arrivo. Come si legge su La Stampa, l’indiscrezione arriva da ambienti molto vicini ai giallorossi e si inquadra nell’ambito di una possibile ristrutturazione/rivoluzione che ha in mente il presidente James Pallotta. Il braccio destro di Urbano Cairo, che ha un contratto con il club granata fino al 2020, sarebbe stato contattato, ma la risposta pare non essere ancora arrivata.