Udinese-Torino 1-1

Sirigu 6: nulla può sul destro di De Paul deviato, per il resto non corre pericoli

Izzo 6,5: partita senza sbavature per il difensore granata, che assieme ai compagni di reparto chiude bene le ripartenze friulane.

N'Koulou 6,5: devia involontariamente il destro di De Paul che finisce alle spalle del proprio portiere, poi però non concede spazi agli attaccanti bianconeri.

Moretti 6: anche per lui sufficienza tranquilla, soffre più nel primo tempo che nella ripresa.

De Silvestri 6,5: ha grande gamba e non è una novità, macina chilometri sulla fascia e mette in difficoltà Samir con le sue incursioni.

(dal 26' s.t. Aina 6: cerca il gol dopo essersi inserito tra le maglie bianconere, ma il suo tiro finisce alto. Non ha tempo per altre giocate).

Baselli 5,5: cerca qualche combinazione con Soriano ma negli ultimi metri è spesso impreciso. Rimandato.
Meité 7: si ripete in trasferta dopo il gol a San Siro, sinistro micidiale che non lascia scampo a Scuffet. Gran prova anche in fase di recupero.

Berenguer 6,5: grandi guizzi e bel piede per disegnare cross che però Belotti e Zaza non riescono a raccogliere; nel primo tempo sfiora il gol con un destro a giro che esce di poco.

(dal 43' s.t. Parigini sv)

Iago Falque 6: costretto ad abbandonare il terreno di gioco dopo soli 18 minuti per un problema muscolare, dopo aver inventato con il suo mancino il gol dell'1-0 di Berenguer, annullato però per fuorigioco.

(dal 18' p.t. Zaza 6,5: regala movimento e qualche bella apertura per De Silvestri, poi viene chiuso bene).

Soriano 6: anche lui commette tanti errori negli ultimi 30 metri, ma da una mano ai suoi a costruire e recuperare.

Belotti 5,5: si muove molto ma non riceve molti palloni giocabili, ci si aspetta di più da lui.


All. Mazzarri 6,5: costretto al cambio di Iago, inserisce Zaza che gli offre grande mobilità ruotando attorno a Belotti. Ottiene un punto prezioso.