Commenta per primo

Patrizio Sala parla del mercato del Torino nell’edizione locale di Tuttosport. L’ex giocatore granata ha dato il suo giudizio sulle trattative estive di Cairo e Petrachi: ‘È stato un buon mercato, anche se secondo me si poteva fare meglio nei due reparti estremi, ovvero con il portiere e con le punte. Con l’arrivo di Pasquale direi che in difesa il Torino è messo abbastanza bene con gli esterni e i centrali. Con D’Ambrosio, Pasquale e Darmian, sia che giochi il 3-5-2, il 5-3-2, il 4-3-3 o quello che sarà, i granata possono contare su dei buoni esterni, almeno per dove deve arrivare il Toro’. Sala è poi tornato a parlare del caso-Maresca, rilanciando le ambizioni di Bellomo: ‘Maresca è legato a ricordi poco piacevoli ed è comprensibile che i tifosi abbiano storto il naso. Certo le qualità di Maresca non si discutono, anche se negli ultimi anni non ha fatto vedere grandi cose. Ma oltre alla qualità tecnica c’è anche la qualità della persona, che è legata alle motivazioni, alla determinazione. Preferisco che si punti su un giovane come Bellomo, e lo si faccia crescere, piuttosto che avere in squadra uno qualitativamente già formato ma senza la giusta motivazione. Penso sia andata bene così’.