Oltre a Bruno Peres, il Torino ha messo nel mirino anche un altro giocatore della Roma: Maxime Gonalons, Il centrocampista francese piace al ds granata Gianluca Petrachi che ha già avviato i contatti con il collega giallorosso Monchi, perché l'accordo vada a buon fine c'è però da risolvere un nodo: quello dell'ingaggio.

Gonalons percepisce uno stipendio di circa 2 milioni di euro a stagione, una cifra ritenuta troppo alta dai dirigenti del Torino (il tetto salariale della squadra granata è 1,5 milioni di euro all'anno). Proprio lo stipendio alto del centrocampista francese è l'ostacolo più grande che separa il Torino da Gonalons.