Commenta per primo
Come ogni anno il Cies (International Centre for Sports Studies) ha stilato la classifica dei migliori colpi di calciomercato a livello mondiale. La graduatoria è basata sul rapporto tra il prezzo pagato per il cartellino di un calciatore e il valore reale dello stesso giocatore: in quella di quest'anno compare tra i primi dieci migliori affari uno fatto in estate dal Torino. 

Al nono posto di questa graduatoria c'è l'acquisto di Simone Zaza dal Valencia. L'attaccante è arrivato con la formula del prestito con obbligo di riscatto a 14 milioni di euro. Secondo il Cies il valore reale del contratto del giocatore è di 24 milioni: dieci in più rispetto a quelli che il presidente granata Cairo verserà nelle casse del club spagnolo.