Commenta per primo
Empoli-Torino per Emiliano Moretti non sarà una partita come le altre: al Castellani il difensore granata raggiungere infatti il traguardo delle 600 gare giocate da professionista in carriera, tra serie C, serie A, Liga spagnola e coppe europee. 

Moretti affiancherà Nkoulou e Izzo nella retroguardia che Walter Mazzarri schiererà dal primo minuto: quella con l'Empoli potrebbe essere anche la penultima partita della carriera del quasi 38enne centrale che, a fine stagione, potrebbe appendere le scarpette al chiodo. Il condizionale è però d'obbligo perché Moretti non ha ancora preso una decisione definitiva sul suo futuro e potrebbe continuare a giocare ancora per un anno.