2
Ora la testa di Salvatore Sirigu è rivolta esclusivamente alla Nazionale e all'Europeo iniziato ieri, una volta terminata l'avventura con l'Italia (si spera fra molto tempo) il portiere inizierà a pensare al proprio futuro e a valutare le varie offerte. 

Il suo addio al Torino è praticamente certo tanto che il dt Davide Vagnati si è già messo al lavoro per cercare il sostituto di Sirigu. Sono due i principali candidati a difendere la porta granata nella prossima stagione: Alessio Cragno del Cagliari e Lorenzo Montipò del Benevento