Commenta per primo
Soualiho Meité è, senza ombra di dubbio, l'uomo copertina del Torino in questo inizio di campionato. Una scommessa fino a questo momento da parte dei dirigenti granata che l'hanno acquistato in estate dal Monaco. 

Meité, finora, è sempre stato schierato titolare da Walter Mazzarri e ha ripagato la fiducia concessagli dall'allenatore con due gol pesantissimi: il primo è quello che ha consentito al Torino di raggiungere l'Inter sul 2-2 a San Siro, il secondo ha invece permesso di raggiungere l'Udinese sull'1-1. Difficilmente Mazzarri rinuncerà al suo numero 23 nelle prossime partite.