261
Il Torino ha annunciato il rinnovo del contratto di Gleison Bremer. Il difensore brasiliano classe 1997 era in scadenza nel 2023 e ha prolungato per un'altra stagione, con tanto di aumento d'ingaggio a circa 1,8 milioni di euro netti all'anno. 

IL COMUNICATO UFFICIALE - Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver rinnovato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Gleison Bremer fino al 30 giugno 2024

SUL MERCATO - In ogni caso Bremer resta uno dei pezzi pregiati in vista del prossimo mercato estivo. L'Inter è in pole position in caso di addio all'olandese De Vrij. Se il suo connazionale De Ligt lascerà l'Italia, entrerebbe in corsa pure la Juventus, che però ha rapporti meno buoni col club granata come dimostra l'operazione Gatti: difensore trattato dal Torino e poi acquistato nell'ultimo giorno di mercato invernale dai bianconeri, che lo hanno lasciato in prestito al Frosinone. Bremer piace anche al Milan in alternativa a un altro olandese (Botman del Lille, cercato pure dal Newcastle) e al Napoli in caso di cessione di Koulibaly.