Commenta per primo
Pur essendo uno dei prospetti più interessanti per quanto riguarda i terzini, Antonio Barreca non sta trovando grande spazio a Cagliari. Soltanto in questo mese di dicembre è riuscito a convincere il tecnico del Cagliari Rastelli a schierarlo titolare, ma il giocatore, come gli stessi dirigenti del Toro, si aspettavano più chance per il prodotto del vivaio granata. E’ così che non è assolutamente da escludere un suo addio, in questa finestra di mercato invernale, alla Sardegna. Cairo e Petrachi stanno cercando una nuova sistemazione per il ragazzo, che anche nella stagione 2016/2017 si farà le ossa altrove: con il rinnovo di Molinaro, sembra chiaro che Barreca rimarrà almeno per un altro anno lontano dalla base. Ma il Toro crede nel ragazzo, e infatti vuole che rientri sotto la Mole soltanto dopo aver maturato esperienza in serie B. Tra le opzioni possibili per il nuovo prestito c’è quella di Trapani, società che sa come far crescere i giovani e, con il Toro, ha un ottimo rapporto, avendo già valorizzato Lys Gomis e Mattia Aramu.