Commenta per primo

«Giuro su di te che domani vengo», aveva det­to Francesco Totti mercoledì pome­riggio a un tifoso che gli chiedeva di salire nell’area vip per fare una foto. E ieri il capitano è stato di parola. Al termine dell’allena­mento del mattino (l’unico, perchè ieri Luis Enrique ha an­nullato quello del po­meriggio), è salito per fare foto e autografi.(...) Per oggi è previsto l’arrivo di Sabatini, il primo dirigen­te a raggiungere la squadra in ritiro dopo una settimana esatta di lavoro. Sarà il direttore sportivo ad affronta­re con il capitano il tema che più ha fatto discutere a Brunico. Fenucci, che aveva program­mato anche lui di rag­giungere Riscone, do­vrà restare a Roma per problemi societa­ri sorti prima del clo­sing.

LO SCENARIO -Solo do­po il chiarimento con Sabatini, Totti potrebbe decidere di far conoscere il suo punto di vista sul­la vicenda. Certo è che le frasi di Bal­dini non se l’aspettava e lo hanno in­dispettito. Per questo le persone che gli sono vicine gli stanno consiglian­do di prendere tempo. Oggi, se Totti dovesse replicare, potrebbe essere molto duro. Magari con la solita iro­nia (...) I dirigenti scelti da Baldini spiegheranno che l’attuale manager della Federazione inglese non aveva intenzione di attaccare lui, che par­lando di pigrizia si riferiva alla sua vita fuori dal campo. Sabatini potreb­be persino invitarlo a rinviareun’uscita pubblica. Totti chiederà chiarezza nei suoi confronti e delle persone che lo circondano, in attesa di avere un contatto con Baldini.

IL TECNICO -Intanto ieri Luis Enrique e tutto lo staff tecnico hanno parteci­pato nel pomeriggio a una partita di allenamento. Il tecnico spagnolo non si lascia contagiare da questa diatriba inter­na. (...) In allenamento l’asturiano elogia spesso Totti. E’ alla ricerca del bel calcio, dopo un colpo di tacco del capitano, durante una partitella, si è fermato estasiato:«Magnifico, Francesco!».