96
Si disputerà domani, allo Stadio Olimpico, la finale di Coppa Italia tra Inter e Juventus. A parlare nell'evento organizzato da Fracciarossa, sponsor della coppa nazionale, è anche Francesco Totti: "Domani mi aspetto una partita bellissima, si affrontano due grandi squadre e speriamo sarà una gara divertente".

In finale è andata anche la Roma, in Conference League
"E' tantissimo tempo che non giochiamo una finale di Coppa, per noi è fondamentale alzare un trofeo e andremo lì a Tirana vogliosi e combattenti fino alla fine".

Andrai anche tu a Tirana?
"Sì".

Ieri Mourinho s'è lamentato per l'ennesimo torto arbitrale
"Quello che abbiamo visto ieri è stato uno dei tanti episodi a sfavore della Roma: non siamo qui a recriminare ma se il VAR non aiuta l'arbitro tutto diventa più complicato".

Come si migliora la Roma?
"Con gli acquisti giusti, mirati. C'è uno dei più forti allenatori al mondo che sa come gestire e chi deve comprare, i Friedkin faranno di tutto per accontentarlo".

La Roma si migliora anche con nuovi dirigenti?
"La Roma si migliora sempre, anno dopo anno. Con o senza dirigenti".

Tornando alla gara di domani, qual è la tua favorita?
"Non c'è una favorita, sono due grandi squadre, una gara secca e può succedere di tutto"