Sarebbe stata una partita a carte durata troppo a far esplodere Luciano Spalletti. Come riporta la Gazzetta dello Sport, una delle frasi rivolte dal tecnico a Francesco Totti nel concitato dopogara di Atalanta-Roma sarebbe stata la seguente: "Zitto tu, che vai in giro per le camere a giocare a carte alle 2 di notte". L'allenatore di Certaldo non ha quindi gradito il comportamento del capitano e della squadra in preparazione alla sfida delle 12.30 con l'Atalanta.