91
L'Inter vuole Yaya Touré, Mancini spinge, Auslio ci prova, ma l'affare è tutt'altro che semplice. O forse è meglio dire impossibile, almeno a sentire le parole del suo agente, Dimitri Seluk, intervistato dalla stampa inglese: "Lo sceicco Mansour non venderà Yaya, nemmeno per 250 milioni di sterline (oltre 330 milioni di euro). Pellegrini l'ha messo sulla lista dei partenti, ma dalla proprietà è arrivato un  messaggio chiaro: non è in vendita. Non nego che possa piacere a Mancini, ma credo che un giocatore con il suo profilo faccia comodo a qualsiasi allenatore. Mourinho vorrebbe averlo al Chelsea, Ancelotti al Real Madrid, ma non credo che lascerà il Manchester City. Il Barcellona ha Messi e il Real Ronaldo. Il City ha Touré. Yaya vuole restare a Manchester a vita, per questo sto lavorando per il rinnovo del contratto (in scadenza nel 2017) ".