144
Anche Dybala purtroppo ha il coronavirus, come Rugani e Matuidi: la vita di spogliatoio ha prodotto effetti devastanti, per fortuna sono giovani e stanno tutti bene. Torna in mente adesso la notizia che è arrivata dal Venezuela subito dopo il primo contagio tra i bianconeri: si annunciava che anche Paulo era risultato positivo, ma è stata bollata subito come una fake news (o bufala che dir si voglia). Visto che non crediamo agli iettatori, ipotizziamo che coloro i quali l’hanno scritta abbiano avuto la capacità di prevedere l’evento.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM