Commenta per primo
Jalel Kadri, allenatore della Tunisia, ha parlato dopo la sconfitta subita per mano dell'Australia: “Il calcio non conosce miracoli, ma solo partite difficili e partite decisive. Oggi era una di queste e l’abbiamo persa. Proveremo a pressare alto e conquistare questi tre punti. Sappiamo bene che la prossima partita sarà contro un avversario molto forte ma a volte ci sono delle sorprese. Dovremo dare il meglio di noi, sperando di concretizzare le occasioni e correggere gli errori delle partite precedenti. Sappiamo di aver perso una partita decisiva e ce ne assumiamo la responsabilità”.