6
Intervistato dai canali ufficiali dell'Udinese, il difensore Rodrigo Becao, ha parlato della sua avventura in bianconero e del futuro.

GOL AL MILAN - "Fare un gol al Milan è stato unico, ero tanto felice quando ci sono riuscito all'esordio. E ieri ovviamente lo era anche Samardzic. Si vede che vuole migliorare e crescere per se stesso e per la squadra. Ha dimostrato personalità, speriamo di rivederlo spesso in campo".

OBIETTIVO - "Non è facile per chi gioca in difesa fare gol. Noi pensiamo prima a quello che dobbiamo fare noi in difesa poi se segniamo siamo più felici ma non è semplice".

STAGIONE - "L'atteggiamento è diverso e tutti vogliono migliorare. Ci conosciamo da molto tempo ed è tutto più facile".

FUTURO - "Ormai mi sento friulano. Mi trovo bene qui e a Udine si vive bene. Penso di aver trovato il posto giusto per me. Il desiderio di diventare una bandiera qui c'è, ma ho anche il desiderio di giocare in squadre top. Qui tutto lo è e sono felice perché per questo posso crescere. C'è stata la possibilità di andare in una grande squadra, ma ho deciso di restare perché qui posso diventare ancora più forte di quanto non sia adesso".