25
Andrea Carnevale, responsabile scouting dell'Udinese, ha parlato a PianetaMilan.it del futuro di Rodrigo De Paul: "Interesse dei rossoneri? L'interesse c'è. E' un giocatore sulla bocca di tutti. Poi che lui vada al Milan, al Napoli o alla Juventus  è tutto possibile. De Paul ormai è diventato un giocatore ambito da tutte le squadre di Serie A e di Europa. Poi la scelta finale spetta a lui: se dovesse rimanere a Udine sarei felice visto che è un giocatore determinante. La scelta in ogni caso la farà solamente De Paul: adesso sta disputando la Coppa America ed è concentrato su quello. Lui comunque è stato chiaro nelle varie interviste sulla sua volontà di provare una nuova esperienza. Gli accordi tra De Paul e l'Udinese li sanno solo lui e la società: io posso solamente dire che è un grande giocatore e che può ambire a giocare la Champions. E' molto forte. Più possibilità che De Paul resti in Italia o vada all'estero? Sono responsabile dello scouting dell'Udinese: il mio compito è quello di segnalare al presidente, ma è lui quello che tirerà le conclusioni. Non lo so dove potrà giocare. Le sensazioni sono positive perché so che è ambito dalle squadre di Serie A e da quelle estere. Davvero non so se resterà in Italia o se magari giocherà all'estero. Interesse Udinese per Hauge? Noi monitoriamo tutti. E' un buonissimo giocatore. L'Udinese guarda e osserva tutti i giocatori, non solo Hauge, che conosciamo da prima che arrivasse al Milan. Monitoriamo tutti e poi si vedrà".