Commenta per primo

L'Udinese batte il Catania per 2-1 e continua la striscia positiva al 'Friuli'. Il primo gol è firmato da Pablo Armero al 20'. Discesa sulla destra e gran diagonale. Il raddoppio è invece del solito Antonio Di Natale. Un gol bellissimo al 53': tiro di sinistro da centro area sotto la traversa in alto a destra. Assist di Pablo Armero con cross. Il Catania accorcia le distanze in pieno recupero con un rigore trasformato da Lodi.

UDINESE

Il portiere dell’Udinese, Samir Handanovic: 'Avevo sensazioni strane prima della partita. Non timore, ma la sentivo strana... Alla fine abbiamo portato a casa i tre punti, facendo valere il fattore Friuli. Abbiamo giocato meno bene di altre volte, ma l'importante era fare risultato, dimostrando reazione dopo la sconfitta di Genova. Abbiamo un'ottima media punti a partita, giriamo bene al girone d'andata. Se riuscissimo a mantenere questo passo sarebbe un buon risultato'.

CATANIA

L'attaccante del Catania, Francesco Lodi: 'Il rigore è arrivato troppo tardi per poter cambiare la partita. Se avesse segnato Gomez nel primo tempo, forse parleremmo di un risultato diverso. Si sbaglia troppo nell'ultimo passaggio, dobbiamo metterci più concentrazione e impegno. Giriamo a 22 punti, ma manca ancora la partita con la Roma: se lì arrivasse un punto o magari tre, andrebbe benissimo'.