7
Andrea Carnevale, osservatore dell'Udinese, dice la sua a Radio Marte sul ko dei friulani contro la Juventus: "Infuriati per la partita di ieri? Sì, fino all’83’ avevamo la partita in pugno e mi aspettavo il secondo gol. Poi c’è stata quella punizione data da Chiffi e l’errore di De Paul. Sono cose che accadono spesso nel calcio ma siamo un po’ amareggiati, ieri abbiamo messo sotto la Juventus. Avevamo la sensazione che la Juventus non potesse mai pareggiare la partita, la differenza la fanno i campioni, in questo caso Ronaldo". 

COMPORTAMENTI DIRIGENTI JUVE - "Non credo proprio, l’abbiamo fatto un po’ tutti noi dirigenti quando siamo un po’ arrabbiati. Penso che sia stata una cosa normale ma è meglio non entrare in questi particolari che non mi competono. Non è stata una delle migliori Juventus ieri sera però ogni squadra ha il suo campione. Ronaldo ha segnato il rigore e si è inventato un gol straordinario dopo, la Juve si è portata 3 punti a casa importanti per la Champions ma immagino che la Juventus debba essere un’altra nelle ultime 4 partite per accedere alla Champions. Scuffet? Il campo era bagnato e Ronaldo è stato bravo, peraltro la palla tocca prima il petto di Samir. Non gli darei colpe".