1
Udinese-Lecce 1-2
 
Musso 6: guida bene la difesa, dando indicazioni continue ai compagni. Presente.
 
Becao 5: è lui a causare il fallo da rigore che porta al pareggio ospite. Sfortunato.  
 
Troost-Ekong 5,5: dalle sue parti nasce il gol del vantaggio decisivo. Disattento.
 
Samir 6,5: trova il primo gol stagionale, sfruttando un calcio d’angolo battuto da De Paul.
 
Ter Avest 5,5: più propositivo nella prima parte di gara, dove si inserisce e sfrutta gli spazi che gli vengono concessi.
 
De Paul 6,5: fornisce l’ennesimo assist del campionato, battendo alla grande un corner dalla sinistra. In mezzo al campo crea sempre superiorità numerica.
 
Walace 5,5: in interdizione si fa sorprendere poche volte. Potrebbe dare di più in fase di costruzione.
 
Fofana 5,5: tanta corsa, ma poca precisione. Sbaglia due passaggi facili negli ultimi metri.
 
(dal 25’ s.t. Zeegelaar 6: entra discretamente in partita, ha pochi minuti a disposizione)
 
Sema 6: arriva poche volte sul fondo. In cambio gioca una gara di grande sostanza,
 
Nestorovski 5: davanti si fa sentire poco o niente, nonostante rimanga in campo per tutto il corso del match.  
 
Okaka 5: praticamente inesistente, perde tanti palloni, facendosi spesso rimontare.
 
(dal 9’ s.t. Lasagna 6: il suo ingresso dona vivacità all’ingresso bianconero. Ha sui piedi la palla del possibile pareggio)
 
 
All. Gotti 6: non riesce a continuare la striscia positiva incominciata con la vittoria sulla Juve e confermata da quella di Cagliari. L’ultima gara in casa non gli porta bene.