Commenta per primo

 

La commissione Disciplinare ha disposto una serie di sanzioni nei confronti di 14 tesserati, per violazioni al codice di giustizia sportiva e al regolamento agenti vigente all'epoca dei fatti. Tra le sanzioni disposte, vi sono una ammenda di 40 mila euro per l'Udinese e l'inibizione di 10 mesi per il presidente dei friulani Franco Soldati. Il dibattimento per altri casi relativi alle stesse violazioni proseguirà il 29 novembre: restano da esaminare le posizioni di 5 società e di 10 tesserati.