3
Andrea Sottil si prepara per il debutto in Serie A sulla panchina dell'Udinese. Alla tv ufficiale del club friulano ha parlato delle condizioni fisiche di Beto. "Ha fatto la sua prima settimana completa con la squadra, lo abbiamo gestito nei carichi nei primi giorni della settimana di concerto con lo staff medico ma ha risposto benissimo, con grande voglia di rientrare. Sta bene ed è a disposizione anche se, chiaramente, non avrà i 90 minuti ma siamo sulla buona strada. L'importante è che lui abbia sensazioni molto positive nelle gambe ed ha risposto bene. Nel giro di due o tre settimane potrà essere al 100%".

PRIMA VOLTA
- Sarà la prima volta per Sottil su una panchina di A e l'ex Ascoli non nasconde l'emozione. "Il percorso che ho fatto mi è servito molto per crescere ed oggi sono pronto per il debutto, per giunta a San Siro e sarà molto stimolante contro i campioni d’Italia. Ci arrivo molto carico e lucido su quello che dovremo fare ma non nascondo che sarà una bella emozione. La squadra è pronta, abbiamo lavorato duramente e sono sicuro che i ragazzi approcceranno bene a questa partita. Becao è recuperato ed è al 100%. Già prima di rientrare in gruppo aveva svolto dei lavori individuali molto intensi. E’ un giocatore che ha fatto tutto il ritiro senza mai saltare un allenamento. Idem Walace che è stato via cinque giorni ma non si era mai fermato facendo tutte le amichevoli. L’ho visto bene".