22
La UEFA smentisce quelle che sarebbero state le dichiarazioni del presidente Aleksander Ceferin in un’intervista alla ZDF, secondo cui la data limite per le finali di Champions ed Europa League sarebbe stato il 3 agosto. Ecco il comunicato: “È stato riferito che il presidente UEFA Aleksander Čeferin ha dichiarato a ZDF in Germany che la Champions League debba finire entro il prossimo 3 agosto. Questo non è vero. Il presidente è stato molto chiaro a non stabilire date esatte per la fine della stagione. La UEFA sta attualmente analizzando tutte le opzioni per completare le stagioni nazionali ed europee con l'Associazione europea dei club e le leghe europee nel gruppo di lavoro istituito il 17 marzo scorso. La priorità di tutti i membri del gruppo di lavoro è quella di preservare la salute pubblica. Le opzioni sono attualmente allo studio per giocare partite a luglio e ad agosto, se necessario, a seconda delle date di ripartenza e delle relative autorizzazioni delle autorità nazionali.