Querelle fascia risolta: l'assemblea della Lega di Serie A, che si è riunita quest'oggi nella sede di via Rosellini a Milano, ha infatti deciso di concedere una deroga alla Fiorentina, permettendo così al capitano viola di utilizzare la fascia commemorativa in memoria di Davide Astori, anziché quella standard introdotta da quest'anno.

SOLUZIONE TROVATA - Una soluzione auspicata dalla Fiorentina e dai suoi tesserati nei giorni scorsi. Cristiano Biraghi, terzino della Viola, aveva dichiarato apertamente come lui e i suoi compagni fossero pronti a pagare le eventuali multe che la Lega avrebbe comminato loro, ma di non voler rinunciare assolutamente al ricordo del loro ex compagno e capitano.

IL COMUNICATO - "È stato trattato anche il tema dell standardizzazione delle fasce da capitano, come previsto dal nuovo Regolamento sulle Divise da Gioco riportato nel Comunicato Ufficiale n. 23 del 25 agosto 2018. Il Presidente, dopo aver sottolineato che la norma è nata su richiesta delle stesse Società nel 2017, e che è stata successivamente approvata per entrare in vigore nell'attuale campionato, ha autorizzato in deroga la Fiorentina all'utilizzo della fascia commemorativa di Davide Astori, data l'eccezionalità del caso e come richiesto dalla stessa Società".