13
L'avventura londinese di Pierluigi Gollini è conclusa, sarà di nuovo un giocatore della Dea. Il Tottenham ha ufficializzato sul proprio sito la decisione di non riscattare il portiere classe classe '95, che tornerà dunque all'Atalanta: l'accordo stipulato la scorsa estate prevedeva un prestito con diritto di riscatto che sarebbe diventato obbligo alla 20ª presenza, ma Gollini ne ha collezionate solo 10.