15
Sfuma per il calcio italiano, in particolare per la Juventus che aveva già adocchiato la possibilità di un altro colpo alla Pogba, l'idea di mettere le mani sul talentuoso centrocampista offensivo classe 1996 del Manchester United Andreas Pereira. La formazione inglese ha ufficializzato oggi il rinnovo di contratto fino a giugno 2018 (con opzione per un'altra stagione) del giocatore belga di origini brasiliane, che sarebbe andato in scadenza al termine di questa stagione. Calciomercato.com aveva anticipato un paio di mesi fa l'indiscrezione (clicca QUI per leggere la notizia) dell'interesse dei bianconeri per questo promettente calciatore.

LA GIOIA DI VAN GAAL - Il fantasista, entrato a far parte dell'Academy nel 2011 e che milita nella squadra Under 21 dei Red Devils e ha debuttato ad agosto 2014 in prima squadra nel primo turno di Capital One Cup contro l'MK Dons, ha avuto la garanzia dal manager Louis van Gaal che, a partire dalla prossima stagione, sarà inserito in pianta stabile al fianco di Rooney e compagni: "Sono felice che Andreas abbia firmato questo contratto. E' un ragazzo che ha tutto per affermarsi in prima squadra, tanto talento e la voglia di imparare", ha confessato l'olandese. 
IL TENTATIVO DI POGBA - Molto amico del campione della Juventus Paul Pogba, era stato proprio il francese a spingere affinchè Pereira lo raggiungesse a Torino, ma la firma di oggi infrange sul nascere questo progetto: "Sono contentissimo di aver rinnovato e ringrazio van Gaal per l'opportunità di aggregarmi alla sua squadra. Ho debuttato anche in Premier League contro il Tottenham e ho avverato il sogno di giocare davanti a tantissime persone a Old Trafford. Sono nella squadra giusta per imparare ancora molto e crescere come calciatore", ga dichiarato il ragazzo.