148
Bianconeri a colori: Netflix realizza una docu-serie sulla Juventus. Le quattro puntate da un'ora ciascuna saranno trasmesse l'anno prossimo, all'inizio del 2018. Il colosso dell'intrattenimento on line, che conta oltre 104 milioni di iscritti in 190 Paesi in tutto il mondo, racconterà il "dietro le quinte" della squadra campione d'Italia e vicecampione d'Europa: seguendo in questa stagione i calciatori juventini nelle trasferte, in macchina mentre raggiungono il centro sportivo di Vinovo per l'allenamento e anche fuori dal campo, nella loro vita di tutti i giorni. 

Federico Palomba, Co-Chief Revenue Officer del club bianconero, commenta: "È motivo di orgoglio per Juventus essere la prima società di calcio protagonista di un Netflix Original Documentary. Progetti di questo tipo confermano la nostra vocazione all'innovazione e a essere a tutti gli effetti uno Sport Entertainment brand, ma anche la volontà di raggiungere i fans bianconeri di tutto il mondo e i milioni di utenti di Netflix, che potranno grazie a questo documentario conoscere la Juventus a 360 gradi". 

Erik Barmack, Vice President of International original series di Netflix, aggiunge: "Netflix è la casa degli storytelling più appassionanti. E non ci sono tifosi più appassionati di quelli bianconeri. Siamo felici ed eccitati dalla possibilità di avere un accesso unico ed esclusivo ad una delle più importanti squadre del mondo".