4
Neymar pronto a tornare in campo con il PSG dopo la turbolenta estate e il mancato ritorno a Barcellona, una situazione non digerita dai tifosi del club parigino. Il Collectif Ultras Paris ha emesso un duro comunicato per spiegare la propria posizione: "In senso calcistico, Neymar è uno dei più grandi giocatori della sua generazione, ma questa è tutt'altro che la cosa più importante per noi oggi. Quello che gli rimproveriamo è di essere stato irrispettoso in diverse occasioni nei confronti del nostro club e di averlo anche umiliato a volte. Ha messo in piedi una disastrosa strategia comunicativa per provare a forzare il suo trasferimento a Barcellona, uno dei nostri principali rivali a livello europeo, lasciando parlare l'entourage al suo posto, tranne quando bisognava ricordare i bei momenti! Ora, non avendo fatto nessuna dichiarazione ufficiale, nessuna scusa, tornerà presto sul campo al Parco dei Principi e noi siamo legittimamente più che scettici sul vederlo giocare un'altra stagione con la nostra maglia. Il Virage Auteuil, in cui sono raggruppati i più fedeli sostenitori del club, ha il dovere di mostrargli che le sue azioni non possono essere senza conseguenze. Per questo, invitiamo tutti i tifosi parigini che si sono sentiti feriti a un certo punto a mostrargli che non ha più il diritto di fare errori e che il cammino per la redenzione sarà molto, molto lungo. È fuori questione che penalizzeremo la squadra per un singolo giocatore".