53
Torna l'appuntamento quotidiano di Calciomercato.com: Un cappuccino con Mario Sconcerti. I temi dell'attualità calcistica approfonditi da uno dei punti di riferimento del giornalismo italiano e presenza fissa sulle pagine del nostro sito. Tema del giorno sono le cessioni della Serie A, da Icardi a Higuain, che ci diranno se il campionato italiano è cresciuto di livello o meno. 

LE CESSIONI -
Fino a questo punto il mercato è stato atipico: non ci sono state grandi cessioni, ma solo buoni acquisti. Ora però è il momento di vendere, per tutti. I nomi in lista partenti sono tanti: Icardi, Nainggolan, Insigne, Higuain, Donnarumma, Suso, Schick. Se questi talenti lasceranno la Serie A per trasferirsi all'estero il campionato non sarà cresciuto. In caso contrario potremo parlare di un'Italia finalmente competitiva.