172
Torna l'appuntamento di Calciomercato.com: un cappuccino con Mario Sconcerti. I temi dell'attualità calcistica approfonditi da uno dei punti di riferimento del giornalismo italiano e presenza fissa sulle pagine del nostro sito. L'approfondimento di oggi è su Alessandro Florenzi al Paris Saint-Germain.


Il trasferimento in Francia del terzino dell'Italia è una grossa rivincita per il giocatore e una grossa sconfitta per la Roma. Non è chiaro perché sia stato messo ai margini così in fretta e con così tanta decisione. C'è stata incomprensione con Fonseca, ma è anche chiaro che l'incomprensione è pesata tutta su Florenzi, con grande danno economico per la società.

I tecnici dovrebbero stare più attenti a questi particolari, perché non pagano loro.  Il risultato attuale è quasi scandaloso: Florenzi si è trasferito al Paris Saint-Germain in prestito oneroso fissato a 500 mila euro con diritto di riscatto a 9 milioni di euro. Meno del valore di un giocatore qualunque. Scartare Florenzi è stato grave.