116
Roma-Milan è stata forse la miglior partita della stagione, tanti tiri in porta molte giocate di classe, tanti ottimi giocatori a partire da Donnarumma e Kessie per arrivare a Mkhitaryan e Veretout. Ma quante speranze reali restano al Milan? Ho cercato nelle classifiche degli ultimi nove anni, sono venute fuori cose interessanti. Su nove volte, sei ha vinto il campionato la squadra che era in testa a questo punto della strada. Tre volte è stata la Juve a rimontare: nel 2012aveva un punto meno del Milan, vinse con 4 punti in più. Nel 2016 era dietro al Napoli di un punto e chiuse con cinque punti in più. Nel 2018 identica situazione.



La regola che ne viene fuori è che le rimonte riescono il 33 per cento delle volte, ma solo per un massimo di cinque punti. Il Milan è l’unico a rientrare ancora in questa regola. Molto curiosa anche la marcia di chi deve evitare la B. Nelle ultime quattro stagioni la terzultima di adesso si è sempre salvata. Allargando anche ai nove anni precedenti, il massimo di punti rimontati è stato quattro. A voi le conseguenze.