Quinta puntata ​dell’appuntamento quotidiano imperdibile di Calciomercato.comUn cappuccino con Mario Sconcerti. I temi dell'attualità calcistica approfonditi da uno dei punti di riferimento del giornalismo italiano e presenza fissa sulle pagine del nostro sito. Sarri è il nuovo allenatore della Juventus e condividerà la sua nuova storia con un gruppo che: ''Tranne Ronaldo e forse Chiellini è fatto di grandi mezzi giocatori''. 

LA NUOVA STORIA DI SARRI -  Sarri dovrà lavorare con tanti calciatori di valore, ma che sono arrivati solo ad un passo dal fare la storia. Una squadra che, tolto Ronaldo, non ha nessun vero fuoriclasse e che ha bisogno della nuova guida tecnica per trovare una vera collocazione dopo gli anni di Allegri. Ecco perché Sarri non deve essere giudicato per la tuta o il 'tradimento' verso Napoli, ma per il percorso che costruirà con i suoi giocatori, che con il nuovo tecnico dovranno superare il confine per non restare vittime dei propri limiti.