18
Un merluzzo per Milan e Napoli. Avrebbe potuto titolare simpaticamente così L'Equipe per riferire dell'interesse manifestato dai due club italiani per Enzo Le Fée, uno dei giocatori rivelazione dell'ultima Ligue 2 e tra i protagonisti del ritorno nella massima serie del Lorient, rivelato proprio dal quotidiano transalpino. O de les merlus, come vengono soprannominati in Francia.

E' PICCOLO MA... - Nella sua prima stagione da titolare in prima squadra, il centrocampista classe 2000 nativo proprio della città bretone si è preso letteralmente la scena e attirando ben presto l'interesse di diversi club, francesi e non. Principalmente playmaker, ma in grado di giocare anche da mezz'ala, Le Fée un giocatore capace di "nascondere" un fisico non propriamente statuario - è alto 1 metro e 70 e ha una corporatura piuttosto longilinea - grazie a una completezza di repertorio decisamente importante. Visione di gioco, grandi capacità tecniche negli spazi stretti e un'estrema coordinazione e agilità gli consentono di essere un giocatore molto abile negli uno contro uno e di dettare i tempi del gioco. Ma anche di reggere l'urto con calciatori più possenti, grazie a una buonissima protezione di palla e a un'intelligenza tattica che gli consente di piazzarsi sempre al posto giusto nel momento giusto.
QUANTO COSTA - Destro naturale, pur partendo da posizione centrale, Le Fée ama defilarsi per ricevere il pallone laddove il pressing avversario si fa meno asfissiante, per dare poi il la all'azione della sua squadra. Il ragazzo del Lorient deve però migliorare molto nella fase conclusiva e farsi sentire maggiormente in zona avanzata, come dimostra il bottino di 0 gol e 2 assist in 26 partite di campionato. Altro aspetto sul quale lavorare quello della resistenza e l'abitudine a ritmi di gioco più alti, trattandosi di un giocatore che tende ad andare in sofferenza dopo lunghe e continue progressioni. Il Lorient lo ha messo sotto contratto fino al 2023, ma complici le manifestazioni di interesse arrivate anche dall'Italia, ha già fissato in 10-15 milioni il suo valore di mercato. Giuntoli per il Napoli e Moncada per il Milan hanno preso nota.