30
Nella sua vita Benedikt Höwedes ha vestito solo una maglia: quella dello Schalke 04. Oltre, naturalmente ma non troppo, a quella della Nazionale tedesca. Attaccato al blu di Gelsenkirchen, tanto quanto al bianco classico della Die Mannschaft, appunto la Germania, il suo nome è entrato con forza in questi ultimi convulsi giorni di mercato. Tutte le squadre, è quasi banale sottolinearlo, sono alla ricerca di colpi e opportunità last minute che possano garantire un salto di qualità alla rosa. E i più scaltri, bravi e fortunati ci riescono. Nelle ultime ore si è parlato di lui come un profilo perfetto per la Juventus, che però dovrà battere la concorrenza ora si brutale di Inter e Liverpool, anch'esse interessate ad un profilo come il suo.

Ma la dirigenza bianconera, da quale attributo è stata colpita? Scopriamolo meglio: ecco perchè Howedes, può essere una vera e propria 'Benediktione' per la Juve.

PROFILO, JOLLY, PREZZO: CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM

@MenonAndrea