36
Si è fatto male, di nuovo, al legamento crociato. Zinho Vanheusden, che stava recuperando il tempo perduto per il primo ko, con tanto di nazionale guadagnata e conquistata, si è dovuto fermare di nuovo. Dello Standard Liegi, il centrale classe '99 è sempre monitorato dall'Inter, che si è fatta sentire col ragazzo: fiducia, tranquillità e prospettive per il futuro. Ecco cosa hanno detto i nerazzurri al giovane Vanheusden.