Commenta per primo

 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nedo Sonetti, allenatore
“Il Napoli credo abbia fatto delle cose importanti fino ad oggi. La squadra azzurra non è ancora nelle condizioni di vincere lo scudetto ma può sicuramente lottare per il secondo posto. Al di là dei giocatori che dovrebbero essere inseriti a gennaio, credo che il concetto fondamentale sia la personalità della squadra. Quando si gioca in Europa non vedo per quale motivo il Napoli debba giocare tanto per giocare. 
Vargas contro l’Aik sembrava che si fosse sbloccato ma non ha confermato certe cose. Mazzarri saprà cosa fare col cileno che ha dato dimostrazione di avere buone qualità senza riuscire operò ad esternarne. 
Cagliari-Napoli?se gli azzurri vogliono restare a grandi livelli devono fare dei risultati giocando come sanno fare. Cagliari o non Cagliari, il Napoli deve mostrare la sua superiorità in ogni campo”.