Il nome di Zlatan Ibrahimovic in cima alla lista dei desideri, quello di Cesc Fabregas che gli orbita attorno, infine quello di Lucas Paquetà pronto già ad atterrare sul pianeta Milan. Non solo entrate, però, per la società rossonera, che deve fare i conti con diversi giocatori in esubero che possono essere piazzati già a gennaio. Tre nomi su tutti: Antonio Donnarumma, Andrea Bertolacci e Riccardo Montolivo

DONNARUMMA SENIOR - Come scrive la Gazzetta dello Sport, il più grande dei fratelli Donnarumma, arrivato nell'estate del 2016 come pedina nel rinnovo del "piccolo" Gigio, è finito ai margini. Attratto anche dalle promesse di Massimiliano Mirabelli, lo spazio è stato poco. Una presenza da ricordare, in Coppa Italia contro l'Inter, poi panchina. Ora l'arrivo di Reina, il cambio di management e le gerarchie in cui è finito dietro a tutti: salvo sorprese a gennaio rinizierà a correre da solo chiedendo la cessione. 

MONTOLIVO E BERTOLACCI - I due centrocampisti piacciono al Genoa. Per l'ex Roma, che ha il contratto in scadenza nel 2019, sarebbe un ritorno e, come scrive Tuttosport, può anticiparlo di sei mesi; discorso nuovo quello inerente all'ex capitano del Milan, invece: Montolivo è un pallino di Cesare Prandelli, nuovo allenatore del Grifone, che ha richiesto a Preziosi proprio l'acquisto del 18 rossonero, alla ricerca di spazio è in scadenza di contratto il 30 giugno 2019.