Commenta per primo

 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai
 
“Il vice Cavani? Acquafresca ai tempi di Cagliari sembrava un calciatore importante e fu oggetto anche di trattativa con Aurelio De Laurentiis. Negli ultimi anni ha avuto un calo.  Mazzarri ha rivalutato tanti calciatori, Pazienza docet, per cui potrebbe scommettere su questo ragazzo. Al tecnico però piace Floccari. Il Napoli insiste con la formula del prestito mentre Lotito vuole venderlo interamente. 
Aronica resterà in azzurro finché ci sarà Mazzarri, Dossena può andar via in cerca di nuovi stimoli. A centrocampo, se andasse via Donadel, il Napoli potrebbe prendere un giovane da inserire in rosa così da fargli fare il quarto centrocampista. 
Marchese? Se va via Dossena che è la riserva di Zuniga ne arriverà uno dalle caratteristiche di Marchese. Il Napoli non spenderà 12milioni per un calciatore che in azzurro farebbe la riserva di Zuniga. 
Domani credo che Cavani non giochi titolare, lo manderei in tribuna insieme alla moglie. Non si possono sprecare troppe energie in Europa League. Domenica il Napoli è atteso dalla peggiore gara perché giocare contro una squadra che è reduce da 4 sconfitte è sempre difficile a maggior regione se questa squadre è il Genoa e si gioca a Marassi. 
Su Guardiola al Milan ho seri dubbi perché credo che l’anno prossimo allenerà una squadra ricca in Inghilterra”.