L’ex CT della nazionale azzurra Gian Piero Ventura è stato intervistato ai microfoni di Radio Rossonera: “Per la prima volta dopo 30 anni ho passato un'estate lunghissima, non ero abituato alle vacanze ad agosto. Mi auguro però che questo sia l'ultimo anno passato così perché spero di riprendermi presto la mia vita che è il calcio. A Bari? No, ha una strada troppo lunga davanti a sé ed è giusto che chi è lì in questo momento faccia questo percorso; ad ogni modo del Bari rimango il primo tifoso e faccio un grande in bocca al lupo a tutti coloro i quali stanno lavorando per il suo bene”.