Fabio Grosso, allenatore del Verona, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida col Carpi: "La nostra mentalità è quella di attaccare e fare le partite cercando di vincere. Cercheremo di farlo anche domani, rispettando un avversario che sul campo avrebbe meritato ben altro rispetto alla classifica attuale. Il Carpi da anni porta avanti un’identità ben precisa, sono molto bravi a difendersi e hanno qualità importanti in attacco per ripartire. È un avversario pericolosissimo. Conosciamo le nostre qualità e abbiamo voglia di esprimerle. Ragusa e Cissè saranno a disposizione. Ci saranno tutti tranne Empereur, ancora squalificato. Non sarà una difficoltà avere tanti calciatori a disposizione, ma deve essere un valore aggiunto".