Commenta per primo
Andrea Mandorlini ha commentato la vittoria in 10 del suo Verona contro il Sassuolo, elogiando il suo bomber, Luca Toni: "Non ci era mai capitato di giocare così tanto in 10,stata una grande partita di sacrificio. Toni capitalizza il lavoro della squadra che ha tirato fuori tutto quello che aveva dentro. Scherzando dico di non chiamare Toni al doping, Luca è sereno, ha una squadra che gioca per lui e capitalizza tutte le occasioni facendo dei gol che solo lui può fare. Si merita tutto e la squadra è giusto che giochi per lui, i suoi numeri sono importanti: 37 gol in due anni"