Il Verona continua la corte a Luis Neto, difensore portoghese classe '88 di proprietà dello Zenit San Pietroburgo. Per l'ex difensore del Siena è stata presentata un'offerta ai russi di prestito a 400mila euro con diritto di riscatto a fine stagione.